3° Corso AIGO HCC in Cirrosi: i tattamenti loco-regionali

CORSO formativo AIGO - 3° Edizione

COMITATO SCIENTIFICO

DIRETTORE DEL CORSO

Dott. Mauro BORZIO

U.O.S. Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Azienda Ospedaliera di Melegnano, MILANO
E-mail: mauro.borzio@gmail.com

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Prof. Fabio FARINATI

Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Gastroenterologiche
Policlinico Universitario di Padova
E-mail: fabio.farinati@unipd.it

COMITATO SCIENTIFICO

Dott. Mauro BORZIO
Prof. Fabio FARINATI
Dott. Andrea MEGA
Dott. Alessandro VITALE

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Riviera Congressi

Via Flaminia, 134/N – 47923 Rimini
Tel. 0541 1830493 – Fax. 0541 1795045

E-mail: info@rivieracongressi.com
www.rivieracongressi.com

Provider:

 

Consorzio MED3
Provider ID N. 34

Con il Patrocinio di:

logo-aigo
Registrazione dei Partecipanti
12:30 - 13:15

Venerdì 31 MAGGIO 2019


12:30Apertura Segreteria/Registrazione dei partecipanti

13:15Introduzione al Corso e Saluto delle Autorità -
Dott. Giuseppe Milazzo
- Presidente AIGO
Dott. Luciano Flor
- Direttore Generale Az. Ospedaliera di Padova
Prof. Paolo Simioni
- Presidente Ordine dei Medici e Chirurghi di Padova

Prima Sessione: ASPETTI GENERALI
13:40 - 15:10

Moderatori:
Giovanni Morana - Treviso
FreddySalinas - Monastier, TV

13:40 Epidemiologia dell'HCC e nuovi scenari: NASH e DAA - Francesco Paolo Russo, Padova

14:00 HCC:stadiazione e algoritmo terapeutico: entrambi alla ricerca di un miglioramento - Franco Trevisano, Bologna

14:20 Ruolo dell'Imaging nella diagnosi e nella definizione della risposta terapeutica - Rita Golfieri, Bologna

14:40 Discussione sugli argomenti trattati

Seconda Sessione: STADIO PRECOCE. ABLAZIONE TERAPEUTICA
15:10 - 18:30

Moderatori:
Fabio Fornari - Piacenza
Valter Vincenzi - Belluno

15:10 Caso Clinico I - HCC su cirrosi:il trattamento del "very early" - Elena Dionigi, Melegnano (MI)

15:30 La giusta indicazione alla termoablazione nel giusto paziente: linee guida versus pratica clinica - Carla Serra Bologna

15:50 Microonde ed altre alternative ablative percutanee alla RFA - Mauro Borzio Melegnano (MI)

16:10 Chirurgia vs ablazione percutanea - Giacomo Zanus, Treviso

16:30 Caso Clinico II - HCC su cirrosi: ablazione di nodulo con diametro maggiore di 2-3 cm. - Alessandra Bertacco, Padova

16:50 Ablazione laparoscopica - Alessandro Vitale, Padova

17:30 Discussione sugli argomenti trattati
18:00 Conclusioni della I giornata
18:30 Fine lavori

Terza Sessione: STADIO INTERMEDIO. TERAPIE EDOARTERIOSE: TACE, TARE
9:00 - 13:00

Moderatori:
Maurizio Carrara - Verona
Ernesto Claar - Napoli

9:00 TACE La giusta indicazione nel giusto paziente: linee guida versus pratica clinica - Fabio Farinati, Padova

9:20 Caso Clinico III - Epatocarcinoma multifocale, terapia intra-arteriosa - Filippo Pelizzaro, Padova

9:40 Discussione sui temi trattati

10:00 Ruolo della chirurgia nello stadio intermedio: luci ed ombre - Francesco D'Amico, Padova

10:20 Differenti tecniche a confronto: vantaggi e limiti cTACE vs. deb-TACE - Camillo Aliberti, Padova

10:40 Caso Clinico IV - Treatment stage migration - Martina Gambato, Padova

11:00 TACE e TARE a confronto - Irene Bargellini, Pisa

11:20 Trattamenti combinati: terapie intra-arteriose, ablazione percutanea e chirurgia - Andrea Ruzzenente, Verona

11:40 TACE/ABLAZIONE e terapie sistemiche: associazione, sequenza terapeutica o entrambe? Quando fermarsi con le terapie loco-regionali? - Andrea Mega, Bolzano

12:00 Immunoterapia e HCC: quali prospettive e quale potenziale rapporto con le terapie loco-regionali? - Massimo Iavarone, Padova

12:20 Discussione sui temi trattati

12:40 LETTURA
Introduzione Fabio Farinati
Ruolo dell'ablazione e delle terapie endoarteriose nel setting trapiantologico alla luce del liver transplant benefit - Umberto Cillo, Padova

Conclusioni del Corso
13:00 - 13:45

13:00 Conclusioni della 3° edizione del Corso -
Mauro Borzio - Fabio Farinati - Andrea Mega - Alessandro Vitale

13:30
Interventi dal pubblico
13:45
Chiusura dei lavori

COMPILA IL FORM DI ISCRIZIONE PER PARTECIPARE ALL'EVENTO



Indirizzo Privato

Ho letto e accetto la politica sulla privacy

+ SEGRETERIE

COMITATO SCIENTIFICO

DIRETTORE DEL CORSO

Dott. Mauro BORZIO

U.O.S. Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Azienda Ospedaliera di Melegnano, MILANO
E-mail: mauro.borzio@gmail.com

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Prof. Fabio FARINATI

Dipartimento di Scienze Chirurgiche e Gastroenterologiche
Policlinico Universitario di Padova
E-mail: fabio.farinati@unipd.it

COMITATO SCIENTIFICO

Dott. Mauro BORZIO
Prof. Fabio FARINATI
Dott. Andrea MEGA
Dott. Alessandro VITALE

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Riviera Congressi

Via Flaminia, 134/N – 47923 Rimini
Tel. 0541 1830493 – Fax. 0541 1795045

E-mail: info@rivieracongressi.com
www.rivieracongressi.com

Provider:

 

Consorzio MED3
Provider ID N. 34

Con il Patrocinio di:

logo-aigo
+ PROGRAMMA
Registrazione dei Partecipanti
12:30 - 13:15

Venerdì 31 MAGGIO 2019


12:30Apertura Segreteria/Registrazione dei partecipanti

13:15Introduzione al Corso e Saluto delle Autorità -
Dott. Giuseppe Milazzo
- Presidente AIGO
Dott. Luciano Flor
- Direttore Generale Az. Ospedaliera di Padova
Prof. Paolo Simioni
- Presidente Ordine dei Medici e Chirurghi di Padova

Prima Sessione: ASPETTI GENERALI
13:40 - 15:10

Moderatori:
Giovanni Morana - Treviso
FreddySalinas - Monastier, TV

13:40 Epidemiologia dell'HCC e nuovi scenari: NASH e DAA - Francesco Paolo Russo, Padova

14:00 HCC:stadiazione e algoritmo terapeutico: entrambi alla ricerca di un miglioramento - Franco Trevisano, Bologna

14:20 Ruolo dell'Imaging nella diagnosi e nella definizione della risposta terapeutica - Rita Golfieri, Bologna

14:40 Discussione sugli argomenti trattati

Seconda Sessione: STADIO PRECOCE. ABLAZIONE TERAPEUTICA
15:10 - 18:30

Moderatori:
Fabio Fornari - Piacenza
Valter Vincenzi - Belluno

15:10 Caso Clinico I - HCC su cirrosi:il trattamento del "very early" - Elena Dionigi, Melegnano (MI)

15:30 La giusta indicazione alla termoablazione nel giusto paziente: linee guida versus pratica clinica - Carla Serra Bologna

15:50 Microonde ed altre alternative ablative percutanee alla RFA - Mauro Borzio Melegnano (MI)

16:10 Chirurgia vs ablazione percutanea - Giacomo Zanus, Treviso

16:30 Caso Clinico II - HCC su cirrosi: ablazione di nodulo con diametro maggiore di 2-3 cm. - Alessandra Bertacco, Padova

16:50 Ablazione laparoscopica - Alessandro Vitale, Padova

17:30 Discussione sugli argomenti trattati
18:00 Conclusioni della I giornata
18:30 Fine lavori

Terza Sessione: STADIO INTERMEDIO. TERAPIE EDOARTERIOSE: TACE, TARE
9:00 - 13:00

Moderatori:
Maurizio Carrara - Verona
Ernesto Claar - Napoli

9:00 TACE La giusta indicazione nel giusto paziente: linee guida versus pratica clinica - Fabio Farinati, Padova

9:20 Caso Clinico III - Epatocarcinoma multifocale, terapia intra-arteriosa - Filippo Pelizzaro, Padova

9:40 Discussione sui temi trattati

10:00 Ruolo della chirurgia nello stadio intermedio: luci ed ombre - Francesco D'Amico, Padova

10:20 Differenti tecniche a confronto: vantaggi e limiti cTACE vs. deb-TACE - Camillo Aliberti, Padova

10:40 Caso Clinico IV - Treatment stage migration - Martina Gambato, Padova

11:00 TACE e TARE a confronto - Irene Bargellini, Pisa

11:20 Trattamenti combinati: terapie intra-arteriose, ablazione percutanea e chirurgia - Andrea Ruzzenente, Verona

11:40 TACE/ABLAZIONE e terapie sistemiche: associazione, sequenza terapeutica o entrambe? Quando fermarsi con le terapie loco-regionali? - Andrea Mega, Bolzano

12:00 Immunoterapia e HCC: quali prospettive e quale potenziale rapporto con le terapie loco-regionali? - Massimo Iavarone, Padova

12:20 Discussione sui temi trattati

12:40 LETTURA
Introduzione Fabio Farinati
Ruolo dell'ablazione e delle terapie endoarteriose nel setting trapiantologico alla luce del liver transplant benefit - Umberto Cillo, Padova

Conclusioni del Corso
13:00 - 13:45

13:00 Conclusioni della 3° edizione del Corso -
Mauro Borzio - Fabio Farinati - Andrea Mega - Alessandro Vitale

13:30
Interventi dal pubblico
13:45
Chiusura dei lavori

+ FACULTY
+ DOWNLOAD
+ ISCRIZIONE

COMPILA IL FORM DI ISCRIZIONE PER PARTECIPARE ALL'EVENTO



Indirizzo Privato

Ho letto e accetto la politica sulla privacy

Razionale Scientifico

Il carcinoma epatocellulare (HCC), il tumore maligno primitivo più frequente del fegato, rappresenta la seconda causa oncologica di morte nel mondo con circa 800.000 decessi. L’Italia è uno dei paesi europei con maggiore incidenza di HCC che è responsabile nel nostro paese di oltre 10.000 decessi ogni anno.

Vari fattori ambientali, nutrizionali, endocrinologici possono contribuire all’epatocarcinogenesi, ma il rischio è distintamente aumentato dal sovrapporsi di componenti virali e dismetaboliche, come l’epatite cronica B e C e la steatoepatite alcolica e non-alcolica, che sono la causa predominante della cirrosi epatica, cioè del fattore predisponente per eccellenza all’HCC. L’avvento di efficaci terapie contro il virus dell’epatite è destinato a diminuire distintamente l’insorgenza di HCC da causa virale, ma è ormai chiaro che i nuovi farmaci, pur eliminando il virus, non sono in grado di azzerare il rischio nei pazienti HCV trattati con successo. Sofisticate metodologie di “imaging “permettono oggi una diagnosi ed una stadiazione precisa del tumore ma la gestione deve tener conto del sottostante danno epatocellulare, fattore condizionante nell’orientare la terapia e determinarne il successo.

Il Corso si propone di offrire alle diverse figure professionali che si occupano di questa patologia una ampia rassegna degli standard diagnostici, prognostici e terapeutici raggiunti nel trattamento dell’epatocarcinoma. In particolare si focalizzerà sul ruolo fondamentale delle terapie loco regionali (ablazione, terapie intra-arteriose) nel trattamento di questa neoplasia e del loro rapporto con le altre opzioni terapeutiche quali la chirurgia e la terapia medica oncologica.

Il Corso si propone inoltre di migliorare la comprensione e l’impatto delle linee guida multi-societarie italiane e delle linee guida europee sulla gestione clinica del paziente con epatocarcinoma, sottolineando l’importanza della gestione multidisciplinare nella personalizzazione delle terapie, una scelta fatta da tempo a Padova, che riunisce varie eccellenze cliniche nella gestione di questi malati e ha costituito da tempo un gruppo multidisciplinare nell’ambito dell’HCC.

INFORMAZIONI GENERALI

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Il Corso è gratuito e riservato ad un massimo di 100 partecipanti.

E’ possibile iscriversi on-line nella sezione della pagina “ISCRIZIONE”.

L’iscrizione comprende la partecipazione alle sessioni, badge, kit congressuale, attestato di partecipazione ed ECM.

ACCREDITAMENTO ECM

Il Corso è stato accreditato per Medici Chirurghi, per le figure di:

  • Gastroenterologia
  • Chirurgia Generale
  • Anatomia Patologica
  • Radiodiagnostica
  • Oncologia
  • Medici di Medicina generale
  • Medicina Interna
  • Malattie infettive

ID Evento: 34-260694 – n. 9 crediti

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

Al termine dei lavori verrà rilasciato a tutti gli iscritti che ne faranno richiesta.

ATTESTATO ECM

L’attestato ECM verrà spedito a tutti i partecipanti che ne avranno diritto tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo riportato sul questionario entro 90 gg. dal termine del corso.

Registrazione dei Partecipanti
12:30 - 13:15

Venerdì 31 MAGGIO 2019


12:30Apertura Segreteria/Registrazione dei partecipanti

13:15Introduzione al Corso e Saluto delle Autorità -
Dott. Giuseppe Milazzo
- Presidente AIGO
Dott. Luciano Flor
- Direttore Generale Az. Ospedaliera di Padova
Prof. Paolo Simioni
- Presidente Ordine dei Medici e Chirurghi di Padova

Prima Sessione: ASPETTI GENERALI
13:40 - 15:10

Moderatori:
Giovanni Morana - Treviso
FreddySalinas - Monastier, TV

13:40 Epidemiologia dell'HCC e nuovi scenari: NASH e DAA - Francesco Paolo Russo, Padova

14:00 HCC:stadiazione e algoritmo terapeutico: entrambi alla ricerca di un miglioramento - Franco Trevisano, Bologna

14:20 Ruolo dell'Imaging nella diagnosi e nella definizione della risposta terapeutica - Rita Golfieri, Bologna

14:40 Discussione sugli argomenti trattati

Seconda Sessione: STADIO PRECOCE. ABLAZIONE TERAPEUTICA
15:10 - 18:30

Moderatori:
Fabio Fornari - Piacenza
Valter Vincenzi - Belluno

15:10 Caso Clinico I - HCC su cirrosi:il trattamento del "very early" - Elena Dionigi, Melegnano (MI)

15:30 La giusta indicazione alla termoablazione nel giusto paziente: linee guida versus pratica clinica - Carla Serra Bologna

15:50 Microonde ed altre alternative ablative percutanee alla RFA - Mauro Borzio Melegnano (MI)

16:10 Chirurgia vs ablazione percutanea - Giacomo Zanus, Treviso

16:30 Caso Clinico II - HCC su cirrosi: ablazione di nodulo con diametro maggiore di 2-3 cm. - Alessandra Bertacco, Padova

16:50 Ablazione laparoscopica - Alessandro Vitale, Padova

17:30 Discussione sugli argomenti trattati
18:00 Conclusioni della I giornata
18:30 Fine lavori

Terza Sessione: STADIO INTERMEDIO. TERAPIE EDOARTERIOSE: TACE, TARE
9:00 - 13:00

Moderatori:
Maurizio Carrara - Verona
Ernesto Claar - Napoli

9:00 TACE La giusta indicazione nel giusto paziente: linee guida versus pratica clinica - Fabio Farinati, Padova

9:20 Caso Clinico III - Epatocarcinoma multifocale, terapia intra-arteriosa - Filippo Pelizzaro, Padova

9:40 Discussione sui temi trattati

10:00 Ruolo della chirurgia nello stadio intermedio: luci ed ombre - Francesco D'Amico, Padova

10:20 Differenti tecniche a confronto: vantaggi e limiti cTACE vs. deb-TACE - Camillo Aliberti, Padova

10:40 Caso Clinico IV - Treatment stage migration - Martina Gambato, Padova

11:00 TACE e TARE a confronto - Irene Bargellini, Pisa

11:20 Trattamenti combinati: terapie intra-arteriose, ablazione percutanea e chirurgia - Andrea Ruzzenente, Verona

11:40 TACE/ABLAZIONE e terapie sistemiche: associazione, sequenza terapeutica o entrambe? Quando fermarsi con le terapie loco-regionali? - Andrea Mega, Bolzano

12:00 Immunoterapia e HCC: quali prospettive e quale potenziale rapporto con le terapie loco-regionali? - Massimo Iavarone, Padova

12:20 Discussione sui temi trattati

12:40 LETTURA
Introduzione Fabio Farinati
Ruolo dell'ablazione e delle terapie endoarteriose nel setting trapiantologico alla luce del liver transplant benefit - Umberto Cillo, Padova

Conclusioni del Corso
13:00 - 13:45

13:00 Conclusioni della 3° edizione del Corso -
Mauro Borzio - Fabio Farinati - Andrea Mega - Alessandro Vitale

13:30
Interventi dal pubblico
13:45
Chiusura dei lavori

Register Event Free


Dettagli Evento

Aula Magna - Palazzina Servizi
31 Maggio 2019 13:00
1 Giugno 2019 14:00

Sponsor