Cure Palliative: Il luogo delle scelte Parma 20 Ottobre 2017

L'evento è terminato

CONVEGNO CURE PALLIATIVE: IL LUOGO DELLE SCELTE

SEGRETERIA SCIENTIFICA

Dott. Massimo Damini

Ist. Piccole Figlie dei SS.mi Cuori di Gesù e Maria
Centro Cure Palliative – Hospice (PARMA)

Tel. 0521 901255 – E-mail: madamini@alice.it

 

Dott.ssa Erika Bucher

Ist. Piccole Figlie dei SS.mi Cuori di Gesù e Maria
Centro Cure Palliative – Hospice (PARMA)

Tel. 0521 901255 – E-mail: ebucher@hpfparma.org

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Riviera Congressi

Via Flaminia, 134/N – 47923 Rimini
Tel. 0541 1830493 – Fax. 0541 1795045

E-mail: info@rivieracongressi.com
www.rivieracongressi.com

Provider:

Fondazione ISAL – Provider ID n. 988
Tel. 0541 725166
E-mail: istitutoisal.rimini@fondazioneisal.it

Con il patrocinio di:

  • AUSL DI PARMA
  • COMUNE DI PARMA
  • REGIONE EMILIA ROMAGNA
  • SOCIETÀ ITALIANA DI CURE PALLIATIVE
  • UNIONE PARMENSE DEGLI INDUSTRIALI

Razionale Scientifico

Le tematiche del fine vita rappresentano da sempre un elemento molto delicato specie negli aspetti relativi alle decisioni ad esse correlate. In effetti il dualismo fine vita-scelta racchiude in sé elementi non sempre facili da affrontare e dirimere. Ciò è comprensibile se si fa riferimento, come in questo caso, ad ambiti in cui le scelte professionali, gli aspetti etici, giuridici, spirituali, religiosi, nonché i bisogni e i desideri del malato e dei suoi cari, sembrano configurare un labirinto entro il quale risulta quanto mai insidioso muoversi. Il recente dibattito sulle direttive di fine vita ne è una prova. Eppure tutti noi, operatori ma anche l’opinione pubblica, avvertiamo come improcrastinabile giungere ad una sintesi che, lungi dall’essere “esaustiva”, ci faciliti nella ricerca di percorsi condivisi e condivisibili pur nel rispetto delle varie sensibilità e convinzioni, e tenendo conto delle evidenze scientifiche disponibili. La strada da percorrere è quella della centralità del malato come soggetto di scelte, più che la sola Evidence Based Medicine pur importante. Quella della relazione ad un tempo professionale ed umana entro la quale gli aspetti tecnici non vengano ridotti ad una scelta disumanizzata tra il fare ed il non fare ma calati in una storia individuale e collettiva entro cui pianificare il se, il perché, il quando, il come. Riteniamo pertanto utile proporre una occasione formativa e di condivisione nella quale le varie tematiche siano affrontate con lo scopo di costruire un percorso di senso per ogni paziente ed il suo care giver. Uno sforzo nella direzione della umanizzazione delle cure palliative.

Apertura Evento
14:00 - 15:15

08:00 Apertura Segreteria;
Registrazione dei partecipanti.

14:30 Saluto delle Autorità - Erika Bucher (Parma)

14:45 Lettura Magistrale “Dalla grammatica alla semantica della cura” - Adriano Pessina (Milano)

1° Sessione
15:15 - 17:15

Moderatori:
Raffaella Bertè (Piacenza), Giorgio Bordin (Parma) 15:15 I fattori prognostici: quale supporto nella scelta. - Marco Cesare Maltoni (Forlì)

15:30 Il malato al centro della scelta. - Augusto Caraceni (Milano)

15:45 Comunicare e condividere la scelta. - Rossana Grossi (Parma)

16:00 Nutrizione, idratazione, trasfusione: quale spazio. - Danila Valenti (Bologna)

16:15 Sedazione Palliativa: pratica ordinaria o straordinaria. - Massimo Damini (Parma)

16:30 Accanto al malato. - Paola Paglia (Parma)

16:45 Discussione.

17:15 Coffee Break

Tavola Rotonda - La rete locale di cure palliative di Parma: esperienze a confronto
17:30 - 19:30

Moderatori:
Francesco Ghisoni (Parma), Andrea Tumino (Parma)

17:30 Hospice di Vaio. - Anna Tedeschi (Vaio, PR)

17:50 Hospice di Langhirano. - Angelo Fallarino (Langhirano, PR)

18:10 Hospice di Borgo Val di Taro. - Marcella Saccò (Borgo Val di Taro, PR)

18:30 Ambulatorio di Cure Palliative. - Giampaolo Bacchini (Parma)

18:50 Discussione

19:30 Conclusione del Convegno
Compilazione del questionario ECM

MOSTRA FOTOGRAFICA “Humanitas: stati dell’animo”
Al termine del convegno

Al termine del convegno è possibile visitare la MOSTRA FOTOGRAFICA “Humanitas: stati dell’animo” che accompagna gli eventi per il decennale dell’Hospice Piccole Figlie. Il visitatore è invitato ad immedesimarsi in cinque particolari stati dell’animo in successione dallo smarrimento alla speranza osservando le foto disposte intorno ad una frase evocativa. Il termine Humanitas richiama la dignità e il valore dell’uomo ed è proposto come definizione di appartenenza comune a tutte le persone in ogni momento dell’esistenza, compreso quello della terminalità.

20:30 Concerto della Corale “G. Verdi”
Auditorium del Carmine - Via E. Duse - PARMA
INGRESSO GRATUITO

Adriano Pessina: Direttore del Centro di Ateneo di Bioetica, Univ. Cattolica del Sacro Cuore – MILANO

Andrea Tumino: Centro Cure Palliative Hospice – Ist. Piccole Figlie dei SS.mi Cuori di Gesù e Maria – PARMA

Angelo Fallarino: U.O. Cure Palliative, Ospedale di Langhirano, Ausl – PARMA

Anna Tedeschi: Direttore del Centro Cure Palliative di Fidenza, Ausl PARMA

Augusto Caraceni: Istituto Nazionale dei Tumori di MILANO

Danila Valenti: UOSD Cure Palliative, Ospedale Bellaria, Ausl BOLOGNA

Erika Bucher: Centro Cure Palliative Hospice – Ist. Piccole Figlie dei SS.mi Cuori di Gesù e Maria – PARMA

Francesco Ghisoni: S.C. Cure Palliative, Ausl PARMA

Giampaolo Bacchini: Ambulatorio di Cure Palliative, Ausl PARMA

Giorgio Bordin: Direttore Sanitario Ospedale Piccole Figlie PARMA

Marcella Saccò: Ambulatorio di Cure Palliative, Ausl PARMA

Marco Cesare Maltoni: Coordinatore della Rete Locale Cure Palliative, AUSL della Romagna – FORLÌ

Massimo Damini: Centro Cure Palliative Hospice – Ist. Piccole Figlie dei SS.mi Cuori di Gesù e Maria – PARMA

Paola Paglia: Centro Cure Palliative Hospice – Ist. Piccole Figlie dei SS.mi Cuori di Gesù e Maria – PARMA

Raffaella Bertè: U.O.S.D. Cure Palliative e Rete Cure Palliative, Ausl PIACENZA

Rossana Grossi: Centro Cure Palliative Hospice – Ist. Piccole Figlie dei SS.mi Cuori di Gesù e Maria – PARMA

LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE

Per maggiori informazioni, si prega di contattare la segreteria di Riviera Congressi tramite: info@rivieracongressi.com o al seguente numero telefonico 0541-1830493

+ SEGRETERIE

SEGRETERIA SCIENTIFICA

Dott. Massimo Damini

Ist. Piccole Figlie dei SS.mi Cuori di Gesù e Maria
Centro Cure Palliative – Hospice (PARMA)

Tel. 0521 901255 – E-mail: madamini@alice.it

 

Dott.ssa Erika Bucher

Ist. Piccole Figlie dei SS.mi Cuori di Gesù e Maria
Centro Cure Palliative – Hospice (PARMA)

Tel. 0521 901255 – E-mail: ebucher@hpfparma.org

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Riviera Congressi

Via Flaminia, 134/N – 47923 Rimini
Tel. 0541 1830493 – Fax. 0541 1795045

E-mail: info@rivieracongressi.com
www.rivieracongressi.com

Provider:

Fondazione ISAL – Provider ID n. 988
Tel. 0541 725166
E-mail: istitutoisal.rimini@fondazioneisal.it

Con il patrocinio di:

  • AUSL DI PARMA
  • COMUNE DI PARMA
  • REGIONE EMILIA ROMAGNA
  • SOCIETÀ ITALIANA DI CURE PALLIATIVE
  • UNIONE PARMENSE DEGLI INDUSTRIALI

Razionale Scientifico

Le tematiche del fine vita rappresentano da sempre un elemento molto delicato specie negli aspetti relativi alle decisioni ad esse correlate. In effetti il dualismo fine vita-scelta racchiude in sé elementi non sempre facili da affrontare e dirimere. Ciò è comprensibile se si fa riferimento, come in questo caso, ad ambiti in cui le scelte professionali, gli aspetti etici, giuridici, spirituali, religiosi, nonché i bisogni e i desideri del malato e dei suoi cari, sembrano configurare un labirinto entro il quale risulta quanto mai insidioso muoversi. Il recente dibattito sulle direttive di fine vita ne è una prova. Eppure tutti noi, operatori ma anche l’opinione pubblica, avvertiamo come improcrastinabile giungere ad una sintesi che, lungi dall’essere “esaustiva”, ci faciliti nella ricerca di percorsi condivisi e condivisibili pur nel rispetto delle varie sensibilità e convinzioni, e tenendo conto delle evidenze scientifiche disponibili. La strada da percorrere è quella della centralità del malato come soggetto di scelte, più che la sola Evidence Based Medicine pur importante. Quella della relazione ad un tempo professionale ed umana entro la quale gli aspetti tecnici non vengano ridotti ad una scelta disumanizzata tra il fare ed il non fare ma calati in una storia individuale e collettiva entro cui pianificare il se, il perché, il quando, il come. Riteniamo pertanto utile proporre una occasione formativa e di condivisione nella quale le varie tematiche siano affrontate con lo scopo di costruire un percorso di senso per ogni paziente ed il suo care giver. Uno sforzo nella direzione della umanizzazione delle cure palliative.

+ PROGRAMMA
Apertura Evento
14:00 - 15:15

08:00 Apertura Segreteria;
Registrazione dei partecipanti.

14:30 Saluto delle Autorità - Erika Bucher (Parma)

14:45 Lettura Magistrale “Dalla grammatica alla semantica della cura” - Adriano Pessina (Milano)

1° Sessione
15:15 - 17:15

Moderatori:
Raffaella Bertè (Piacenza), Giorgio Bordin (Parma) 15:15 I fattori prognostici: quale supporto nella scelta. - Marco Cesare Maltoni (Forlì)

15:30 Il malato al centro della scelta. - Augusto Caraceni (Milano)

15:45 Comunicare e condividere la scelta. - Rossana Grossi (Parma)

16:00 Nutrizione, idratazione, trasfusione: quale spazio. - Danila Valenti (Bologna)

16:15 Sedazione Palliativa: pratica ordinaria o straordinaria. - Massimo Damini (Parma)

16:30 Accanto al malato. - Paola Paglia (Parma)

16:45 Discussione.

17:15 Coffee Break

Tavola Rotonda - La rete locale di cure palliative di Parma: esperienze a confronto
17:30 - 19:30

Moderatori:
Francesco Ghisoni (Parma), Andrea Tumino (Parma)

17:30 Hospice di Vaio. - Anna Tedeschi (Vaio, PR)

17:50 Hospice di Langhirano. - Angelo Fallarino (Langhirano, PR)

18:10 Hospice di Borgo Val di Taro. - Marcella Saccò (Borgo Val di Taro, PR)

18:30 Ambulatorio di Cure Palliative. - Giampaolo Bacchini (Parma)

18:50 Discussione

19:30 Conclusione del Convegno
Compilazione del questionario ECM

MOSTRA FOTOGRAFICA “Humanitas: stati dell’animo”
Al termine del convegno

Al termine del convegno è possibile visitare la MOSTRA FOTOGRAFICA “Humanitas: stati dell’animo” che accompagna gli eventi per il decennale dell’Hospice Piccole Figlie. Il visitatore è invitato ad immedesimarsi in cinque particolari stati dell’animo in successione dallo smarrimento alla speranza osservando le foto disposte intorno ad una frase evocativa. Il termine Humanitas richiama la dignità e il valore dell’uomo ed è proposto come definizione di appartenenza comune a tutte le persone in ogni momento dell’esistenza, compreso quello della terminalità.

20:30 Concerto della Corale “G. Verdi”
Auditorium del Carmine - Via E. Duse - PARMA
INGRESSO GRATUITO

+ FACULTY

Adriano Pessina: Direttore del Centro di Ateneo di Bioetica, Univ. Cattolica del Sacro Cuore – MILANO

Andrea Tumino: Centro Cure Palliative Hospice – Ist. Piccole Figlie dei SS.mi Cuori di Gesù e Maria – PARMA

Angelo Fallarino: U.O. Cure Palliative, Ospedale di Langhirano, Ausl – PARMA

Anna Tedeschi: Direttore del Centro Cure Palliative di Fidenza, Ausl PARMA

Augusto Caraceni: Istituto Nazionale dei Tumori di MILANO

Danila Valenti: UOSD Cure Palliative, Ospedale Bellaria, Ausl BOLOGNA

Erika Bucher: Centro Cure Palliative Hospice – Ist. Piccole Figlie dei SS.mi Cuori di Gesù e Maria – PARMA

Francesco Ghisoni: S.C. Cure Palliative, Ausl PARMA

Giampaolo Bacchini: Ambulatorio di Cure Palliative, Ausl PARMA

Giorgio Bordin: Direttore Sanitario Ospedale Piccole Figlie PARMA

Marcella Saccò: Ambulatorio di Cure Palliative, Ausl PARMA

Marco Cesare Maltoni: Coordinatore della Rete Locale Cure Palliative, AUSL della Romagna – FORLÌ

Massimo Damini: Centro Cure Palliative Hospice – Ist. Piccole Figlie dei SS.mi Cuori di Gesù e Maria – PARMA

Paola Paglia: Centro Cure Palliative Hospice – Ist. Piccole Figlie dei SS.mi Cuori di Gesù e Maria – PARMA

Raffaella Bertè: U.O.S.D. Cure Palliative e Rete Cure Palliative, Ausl PIACENZA

Rossana Grossi: Centro Cure Palliative Hospice – Ist. Piccole Figlie dei SS.mi Cuori di Gesù e Maria – PARMA

+ DOWNLOAD
+ ISCRIZIONE

LE ISCRIZIONI SONO CHIUSE

Per maggiori informazioni, si prega di contattare la segreteria di Riviera Congressi tramite: info@rivieracongressi.com o al seguente numero telefonico 0541-1830493

INFORMAZIONI GENERALI

 ADESIONE

L’adesione al Convegno è gratuita, ma soggetta alla pre-iscrizione, include la partecipazione a tutte le sessioni scientifiche, badge, kit congressuale, attestato di partecipazione, attestato ECM se conseguito.

Le iscrizioni sono chiuse. E’ possibile iscriversi in segreteria presso la sede del congressuale. Per ulteriori informazioni contattare il 0541-1830493

 

ECM

Il Congresso è stato accreditato per n. 100 partecipanti:

Professione:   MEDICO CHIRURGO, INFERMIERE, PSICOLOGO

Discipline di:  Cure Palliative, Medici di Medicina Generale (MMG), Chirurgia Generale, Medicina Interna, Ematologia, Neurologia, Anestesia e Rianimazione, Geriatria, Medicina fisica e riabilitazione.

 

MOSTRA FOTOGRAFICA “Humanitas: stati dell’animo”

Al termine del Convegno  è possibile visitare la mostra fotografica che accompagna gli eventi per il decennale dell’Hospice Piccole Figlie. Il visitatore è invitato ad immedesimarsi in cinque particolari stati dell’animo, dallo smarrimento alla speranza,  osservando le foto disposte intorno ad una frase evocativa.  Il termine Humanitas richiama la dignità e il valore dell’uomo ed è proposto come definizione di appartenenza comune a tutte le persone in ogni momento dell’esistenza, compreso  quello della terminalità.”

Concerto della Corale “G. Verdi”

Alle ore 20:30 si terrà il Concerto presso l’AUDITORIUM DEL CARMINE – Via E. Duse Parma.

INGRESSO GRATUITO

Apertura Evento
14:00 - 15:15

08:00 Apertura Segreteria;
Registrazione dei partecipanti.

14:30 Saluto delle Autorità - Erika Bucher (Parma)

14:45 Lettura Magistrale “Dalla grammatica alla semantica della cura” - Adriano Pessina (Milano)

1° Sessione
15:15 - 17:15

Moderatori:
Raffaella Bertè (Piacenza), Giorgio Bordin (Parma) 15:15 I fattori prognostici: quale supporto nella scelta. - Marco Cesare Maltoni (Forlì)

15:30 Il malato al centro della scelta. - Augusto Caraceni (Milano)

15:45 Comunicare e condividere la scelta. - Rossana Grossi (Parma)

16:00 Nutrizione, idratazione, trasfusione: quale spazio. - Danila Valenti (Bologna)

16:15 Sedazione Palliativa: pratica ordinaria o straordinaria. - Massimo Damini (Parma)

16:30 Accanto al malato. - Paola Paglia (Parma)

16:45 Discussione.

17:15 Coffee Break

Tavola Rotonda - La rete locale di cure palliative di Parma: esperienze a confronto
17:30 - 19:30

Moderatori:
Francesco Ghisoni (Parma), Andrea Tumino (Parma)

17:30 Hospice di Vaio. - Anna Tedeschi (Vaio, PR)

17:50 Hospice di Langhirano. - Angelo Fallarino (Langhirano, PR)

18:10 Hospice di Borgo Val di Taro. - Marcella Saccò (Borgo Val di Taro, PR)

18:30 Ambulatorio di Cure Palliative. - Giampaolo Bacchini (Parma)

18:50 Discussione

19:30 Conclusione del Convegno
Compilazione del questionario ECM

MOSTRA FOTOGRAFICA “Humanitas: stati dell’animo”
Al termine del convegno

Al termine del convegno è possibile visitare la MOSTRA FOTOGRAFICA “Humanitas: stati dell’animo” che accompagna gli eventi per il decennale dell’Hospice Piccole Figlie. Il visitatore è invitato ad immedesimarsi in cinque particolari stati dell’animo in successione dallo smarrimento alla speranza osservando le foto disposte intorno ad una frase evocativa. Il termine Humanitas richiama la dignità e il valore dell’uomo ed è proposto come definizione di appartenenza comune a tutte le persone in ogni momento dell’esistenza, compreso quello della terminalità.

20:30 Concerto della Corale “G. Verdi”
Auditorium del Carmine - Via E. Duse - PARMA
INGRESSO GRATUITO

Register Event Free


Dettagli Evento

Palazzo Sorogna
20 ottobre 2017 14:00
20 ottobre 2017 19:30

Sponsor